APPROVATA ALL’UNANIMITA’ LA NOSTRA MOZIONE PLASTIC-FREE: DAL PROSSIMO CONSIGLIO COMUNALE NON CI SARANNO PIU’ BOTTIGLIETTE DI PLASTICA.

E’ stata approvata all’unanimità la nostra mozione nel Consiglio Comunale di venerdì 21 giugno con la quale abbiamo chiesto di aderire alla campagna “plastic free challenge” (clicca qui) lanciata dal Ministero dell’Ambiente, una richiesta, la nostra, che ovviamente non si limita solo all’eliminazione delle bottigliette di acqua in plastica in dotazione ai Consiglieri Comunali ma nel proseguire in un percorso al fine di ridurre al minimo l’utilizzo della plastica, dagli uffici comunali, sale conferenze, centri civici e tutti gli uffici annessi, con particolare attenzione a quella derivata dalla vendita diretta o tramite distributori automatici.

Oltre a questo abbiamo chiesto anche di promuovere una campagna di sensibilizzazione per tutti i dipendenti del Comune, nelle scuole, aziende/cooperative e per i Cittadini Limbiatesi usando tutti i mezzi di comunicazione a disposizione come il sito comunale e i social.

La mozione era già stata presentata nella seduta del Consiglio Comunale scorso (clicca qui), ma a seguito di alcune modifiche richieste dagli altri Gruppi Consiliari e visto l’argomento di interesse comune, abbiamo deciso di rinviarla in modo da attuare un progetto condiviso da tutti.

Ognuno nel nostro piccolo e all’interno delle nostre famiglie può fare tanto per ridurre al minimo l’utilizzo della plastica, soprattutto quella usa e getta. 

Un’Amministrazione e le istituzioni tuttavia, devono essere sempre in prima linea per dare il buon esempio.

Movimento 5 Stelle Limbiate

One thought on “APPROVATA ALL’UNANIMITA’ LA NOSTRA MOZIONE PLASTIC-FREE: DAL PROSSIMO CONSIGLIO COMUNALE NON CI SARANNO PIU’ BOTTIGLIETTE DI PLASTICA.

  1. E continueremo a bere? Perché prendere decisioni e’ facile ma poi se si ritorna agli anni ottanta Greta non li ha vissuti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.